CHINA ART NOW

CHINA ART NOW

A cura di Giacomo Fanale

 

Palazzo Sant’Elia – Palermo

 

22-29 Marzo 2019

 

 

La visita del presidente della Repubblica Popolare CineseXiJinping a Palermo offre un’ occasione per prendere contatto con l’arte contemporanea della Cina, ma al contempo anche un’anteprima della grande mostra che sarà ospitata in occasione della VIII edizione della Settimana delle Culture presso la Fondazione Sant’Elia.

La mostra “CHINA ART NOW”, allestita nei locali della Cavallerizza e curata da Giacomo Fanalein collaborazione con il Commissario estero della Biennale di Pechino VincenzoSanfo, è una bi-personale che mette a confronto le pitture pop di Xu De Qi e le sculture di Zhang Hongmei, due dei dieci artisti cinesi invitati alla più ampia esposizione dimaggio e presenti anche alla prossima Biennale di Venezia.

L’esposizione - che conferma Palermo quale centro d’arte internazionale ed espressione di Culture - sarà una vetrina approfondita che permetterà di confrontare le acquisite sperimentazioni di arte contemporanea occidentale con le nuove tendenze e sperimentazioni della Cina cheriesce a mettere in discussione anche le più estreme tendenze artistiche occidentali.

XU DE QI è nato nel 1964 a Jinan (Shandong, Cina), ha studiato presso l'accademia Cinese Centrale di Belle Arti e all'Università dello Shandong Normal, dove insegna dal 1991. E' stato invitato ad esporre in diverse città europee come Berlino e Parigi, tra cui la II Biennale di Sabbioneta (2010) con una sala personale e la mostra collettiva “Stemperando” a Roma e Torino.Nel 2011 a Miami ha portato alla Kavachnina Art Gallery la sua personale “China flower”. Lo stesso anno ha esposto presso il Consolato Italiano a Shanghai e a Città del Messico alla Sebastian Foundation. Nel 2012 partecipa alla “2012 London Olympic Fine Arts”, collettiva che Londra organizza in occasione dei Giochi Olimpici. Nel 2014 XU DE QI è il protagonista a Jinan di “New works” alla He He Art Gallery, “Color of China” alla National Art Museum di Hohot. Partecipa all’ “Art Paris Art Fair” al GrandPalais di Parigi e alle mostre “Nuvole di drago” e “China Emotion” alla galleria Laura Peluso a Milano.

Nel 2015 ha esposto alla 56° Biennale di Venezia nella collettiva “Friendship Project”, in collaborazione tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Popolare Cinese: durante questa mostra avvia la sua collaborazione con la scultrice cinese Zhang Hongmei con cui nel 2016 firma alla galleria Studiolo di Milano “Xu De Qi e Zhang Hong Mei | Dialoghi sull'arte”.Il 2017 nella Repubblica di San Marino propone la personale“XU DE QI | Life, faces, memory of China”. Il 2018 inizia con una personale alla Madeinartgallery di Milano; in aprile esporrà una sua installazione al padiglione di Asia Design Week a Milano.

ZHANG HONGMEI Nata nel 1973 in provincia dello Shandong, Peng Lai, Zhang Hongmei si è laureata in Disegno Tessile all’Accademia di Belle Arti dello Shangdong, poi ha seguito un corso presso la TsinghuaUniversity, a Beijing. Insegna ed espone, vive e lavora a Jinan. Il suo debutto nel mondo dell’arte è stato nel 2000, quando i suoi lavori “Barchetta” e “Tessuti” vengono selezionati ed esposti alla “Biennale d'arte internazionale della Tappezzeria” di Pechino.

Nell’ultimo anno ha esposto i suoi “Urban Colours and Xi’an Warriors”nel cortile del Rettorato, Università di Torino e ha presentato la personale “MentalLandscapes” alla galleria Pirra, a Torino dove ritornava per il secondo anno di seguito. Negli anni precedenti ha esposto allo Shandong Museum di Jinan Shandong; molto presente a Milano nel 2017: alla Made in Art Gallery, al MIA Photo Fair, alla galleria Studiolo, e alla “Scuola Orafa”, oltre ad aver proposto una sua installazione artistica all’Università degli Studi di Torino. E ancora, il 13° GOTHA Biennale Internazionale di Antiquariato, a Parma, Spring City, “Woman Outstandingfemalerole model of the year”, a Jinan e a Tingzhou, Weifang. Personali e collettive a Bangkok, Parigi, Madrid, Pechino, Città del Messico. Mostra in occasione della 56° Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, Padiglione Nazionale della Repubblica di San Marino, Venezia.

Vernissage: 22 marzo, ore 17:00

Orari:

martedì – domenica dalle ore 9.30 alle ore 18,00

Chiuso: ogni lunedì

Biglietti:

Ingresso libero

The Best betting exchange http://f.artbetting.net/
Full reviw on bet365 b.artbetting.net by artbetting.net
www.bigtheme.net