Proroga mostra "IL SECOLO DEI MUSEI"

IL SECOLO DEI MUSEI - 100 CAPOLAVORI DALLE RESIDENZE IMPERIALI RUSSE
Peterhof, Tsarskoye Selo, Gatchina, Pavlovsk
Palazzo Sant’Elia – Palermo
12 ottobre - 31 gennaio 2019
 

Fondazione Sant'Elia ha il piacere di comunicarvi che, a seguito delle continue richieste delle ultime settimane, l'esposizione che vede come protagonisti i capolavori provenienti dalle quattro residenze estive degli Zar è stata prorogata. Sarà, quindi, visitabile fino al 31 gennaio 2019.

Orari:

da martedì a venerdì dalle 9:30 alle 18:30 (ultimo ingresso alle 18)

sabato e domenica dalle 10 alle 18:30 (ultimo ingresso alle 18)

Chiuso: tutti i lunedì compresi il 24 ed il 31 dicembre 2018 e nei giorni 25 dicembre 2018 e1 gennaio 2019

Biglietti:

Intero: 6 EURO

Ridotto: 5 EURO (over 65, gruppi superiori a 15 persone, studenti universitari previa esibizione del tesserino)

Ridotto Scuole e dipendenti della Città Metropolitana : 3 EURO 

Ingressi omaggio: Giornalisti ( previa esibizione del tesserino); Portatori di handicap e accompagnatore (che dimostri la propria appartenenza ai servizi socio sanitari); Guide turistiche, accompagnatori e interpreti (solo se accompagnano gruppi o classi) 
 
Bambini:
 
da 0 a 5 anni: gratuito
 
da 6 a 11 anni: 3,00 EURO
 
da 12 anni : intero 
 
 

Visite Guidate

Prenotazione obbligatoria ai seguenti recapiti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - 0916162520

Tali visite saranno effettuare solo:

Per gruppi non inferiori a 15 unità2,00 da sommarsi al biglietto di ingresso all'esposizione di € 5,00 

Scolaresche (per classi non inferiori a 20 unità)  € 1,00 da sommarsi al biglietto di ingresso all'esposizione di € 3,00

La prenotazione va effettuata entro e non oltre 5 giorni prima della data della visita ed eventuali annullamenti o variazioni devono essere comunicati 24 ore prima della visita.

 
The Best betting exchange http://f.artbetting.net/
Full reviw on bet365 b.artbetting.net by artbetting.net
www.bigtheme.net